Roma, 24/03/2023
Roma, 24/03/2023

Nuovi biglietti mensili: la Germania vuole promuovere la mobilità pubblica sostenibile

11

Con meno di 2 euro al giorno, accesso (quasi) illimitato ai servizi di trasporto pubblico, autobus e treni, ad eccezione di alcuni tra i treni veloci. Il nuovo Deutschland Ticket sarà in vendita dall’anno prossimo.

Un biglietto da 49 euro al mese, ovvero meno di 2 euro al giorno, per poter prendere tram, autobus, traghetti e treni, ad eccezione dei treni più veloci. Una scelta volta a “ridurre le emissioni e aiutare le persone a far fronte al costo della vita”, secondo le dichiarazioni dell’Ambasciata tedesca a Londra.

Il biglietto è stato infatti concepito per ridurre le emissioni di CO2 in Germania incoraggiando le persone a sfruttare trasporti a basse emissioni e a non utilizzare l’auto, e al contempo dare ai passeggeri la possibilità di risparmiare.

Il nuovo Deutschland Ticket a 49 euro sostituisce il tentativo riuscito del pass a 9 euro, introdotto come esperimento durante l’estate – per i tre mesi di giugno, luglio e agosto – per invogliare le persone ad utilizzare i trasporti pubblici e per resistere all’aumento dell’inflazione. Una decisione presa dal governo federale e dai leader dei 16 Stati tedeschi, che hanno discusso delle competenze di copertura dei costi della sovvenzione e hanno determinato il costo del servizio.

Malgrado l’aumento del prezzo proposto durante l’estate, il biglietto rimane comunque “molto conveniente” secondo Europe by Trail, e si spera incoraggerà i cittadini ad abbandonare sempre di più la propria auto, almeno per i tragitti abitudinari.

L’iniziativa è aperta a tutti, essendo a disposizione anche per chi visita la Germania, e si inserisce tra i pochi casi in Europa al momento, primo tra tutti l’esempio del Lussemburgo, in cui i trasporti sono completamente gratuiti.

Related Posts