Roma, 14/04/2024
Roma, 14/04/2024

Un treno veloce a energia solare, l’ambizioso obiettivo degli USA

11treno veloce a energia solare

In un Paese in cui i treni ad alta velocità non sono ancora una realtà particolarmente sviluppata arriva un’innovazione come non se ne erano viste fino ad ora: in California si sta preparando tutto per avere un treno veloce a energia solare

Non in tutti i Paesi viaggiare su treni AV è scontato come in Europa e Giappone: gli Stati Uniti d’America ancora attendono la propria rivoluzione delle ferrovie. Potrebbe, però, stare arrivando attraverso il progetto per una tratta ferroviaria non solo rapida, ma anche estremamente ecologica.

Un progetto che faceva ridere Elon Musk

Quando Musk ha presentato il suo progetto per un hyperloop – tecnologia ampliata e riproposta in diverse varianti, di cui una anche in Cina – aveva deriso l’idea di voler fare un treno ad alta velocità in California. “Un treno proiettile che è allo stesso tempo uno dei più costosi per chilometro e uno dei più lenti al mondo”, aveva detto del progetto.

Oggi, però, la storia fa una pernacchia al miliardario perché quello stesso mezzo da lui criticato entro il 2030 sarà una realtà, a differenza invece del difficile hyperloop. “La California è un posto fantastico dove produrre energia rinnovabile – ha spiegato Margaret Cederoth della California High-Speed Rail Authority Nel nostro portafoglio abbiamo già alcune parcelle ben configurate che ci permettono di generare energia rinnovabile per fornire la quantità di elettricità necessaria per compensare il nostro carico”. Lo Stato della California si conferma così un laboratorio della mobilità del futuro.

I lavori per la produzione di treno e pannelli solari dovrebbero iniziare nel 2026, così che la tratta diventi operativa già nel 2030.

I treni ad alta velocità al posto delle autostrade

Inizialmente il progetto era stato presentato come un’alternativa all’espansione delle autostrade e all’incremento delle capacità degli aeroporti. Alla fine il sistema connetterà Los Angeles e San Francisco per circa 680 chilometri.

treno veloce a energia solare
Alcuni progetti per tratte ad alta velocità negli Stati Uniti. Sulla costa occidentale si vede quella californiana (US HSR)

In totale ci vorranno più di 100 miliardi di dollari per completare il piano, il più costoso della storia dello Stato americano. Al momento si sta iniziando a preparare la prima parte della linea, ma si attendono altri 2,8 miliardi di fondi tra quelli stanziati nel 2021. Ancora non si sa da dove arriveranno i rimanenti 70 miliardi, mentre il sistema per le energie rinnovabili è già in budget.

I progetti rinnovabili nel resto del mondo

Gli USA non sono stati gli unici a pianificare una linea di questo tipo. “I tedeschi hanno già cominciato a effettuare alcuni test, e altri ce ne sono già stati in Inghilterra. Siamo stati coinvolti in tutti”. Lo ha spiegato Ryan Scott, il direttore dei sistemi ad alta velocità di Network Rail Consulting e parte del gruppo che lavora alla realizzazione del piano californiano. “La quantità di risorse rinnovabili in California – ha aggiunto – è in eccesso rispetto a quelle aree. Inoltre, in Europa la deregolamentazione del mercato dell’energia elettrica consente di acquistare elettricità a basso costo. Quindi non c’è la stessa spinta”.

La soluzione dell’energia solare viene poi incontro al fatto che il treno tra le due città viaggerà in aree particolarmente arretrate dal punto di vista del sistema elettrico. Invece di potenziare la rete elettrica soltanto per gestirne le richieste energetiche, dunque, in questo modo si potrà rendere il sistema autonomo portando a un taglio di quasi il 75% dei costi energetici l’anno (circa 14 milioni di dollari).

Related Posts