Roma, 21/02/2024
Roma, 21/02/2024

Greenline 40, la barca elettrica dotata di range extender per potenziare l’autonomia

11La barca elettrica Greenline 40

Greenline Yachts presenta al Salone Nautico di Venezia il Greenline 40 Electric Drive, barca da 40 piedi elettrica e dotata di range extender per migliorarne l’autonomia

Un altro modello di barca ha adottato il nuovo corso per i propri motori, accantonando quelli termici per optare invece per l’elettrico. Si tratta della Greenline 40 Electric Drive, prodotta dall’azienda fondata nel 2008 e specializzata in nautica innovativa sostenibile (il primo modello lanciato infatti è stato ibrido), ovvero Greenline Yachts.

Le caratteristiche della Greenline 40 elettrica

L’imbarcazione, un trawler per l’uso anche quotidiano presentato all’ultimo Salone Nautico di Venezia, è un 40 piedi (11,99 metri fuori tutto) da otto tonnellate che si propone di essere il meno impattante possibile. Il cabinato assemblato nei cantieri navali di Greenline in Slovenia è dotato infatti di due motori elettrici, ciascuno da 50 kW, alimentati da 1,8 kW di panelli solari sul tetto e da due pacchi batteria con ognuno una capacità da 40 kWh. La crociera è quindi silenziosa e ad emissioni zero, almeno per l’autonomia garantita per una velocità di massimo 7 nodi (ovvero quasi 13 km/h) su una distanza di 30 miglia nautiche, vale a dire 55 km.

Il range extender della barca elettrica di Greenline

Tuttavia, questa autonomia viene ulteriormente allungata grazie al range extender, ovvero un generatore che estende l’energia propulsiva del cabinato. Un sistema utilizzato nei veicoli elettrici di terra, dall’Audi e-tron (il marchio lo ha implementato anche nella RS Q e-tron che è stata la prima vettura elettrica a debuttare alla Dakar, con ottimi risultati tra l’altro, al di là di qualche piccola falla in termini di affidabilità) alla Volkswagen e-Up, oltre ai modelli Tesla. Il generatore a gasolio del Greenline 40 presenta 4 kW di potenza, consentendo al trawler di poter coprire una distanza che arriva a 75 miglia nautiche (poco meno di 140 km) con una velocità di 5 nodi (10 km/h) e i sistemi di bordo tutti attivi.

Certamente parliamo di navigazioni costiere, nulla che possa quindi coprire lunghe distanze per via della capacità delle batterie e per mantenere un buon bilanciamento tra la grandezza e il peso delle stesse e l’affidabilità e le prestazioni del natante.

Dal cantiere poi si offre la possibilità di configurare la barca in base alle abitudini di navigazione. Sono presenti inoltre due condizionatori da 700 W. Il Greenline 40 si caratterizza inoltre per le finestrature che perimetrano il curato ambiente interno della dinette. Sono presenti due cabine, un salone, 4 + 2 posti letto massimi e una toilette.

Immagine di Copertina: Greenline Yachts

Related Posts