Roma, 15/04/2024
Roma, 15/04/2024

Google Maps è sempre più a misura di auto elettrica

Alcuni degli ultimi aggiornamenti della nota piattaforma di navigazione permettono di scegliere opzioni “EV-friendly”, per non avere più l’ansia da assenza della colonnina di ricarica. La nostra breve guida fai-da-te

Niente più paura di rimanere senza carica: le colonnine per le auto elettriche non sono mai state così vicine. Grazie alle ultime funzioni inserite da Google all’interno di Maps, anche il colosso si inserisce tra i servizi utili a chi possiede un EV – insieme ad altre piattaforme che finora si sono rivelate più aggiornate ed efficienti tra gli amanti dell’elettrico – per evitare di rimanere senza energia e programmare il proprio viaggio in serenità.

Trovare le colonnine vicino alla propria posizione

Tra le opzioni la più utile è probabilmente quella che permette di raggiungere la stazione di carica più vicina alla propria posizione. Basta centrarla in mezzo alla mappa e andare su “Esplora”, scegliere “Altro” e optare per “Ricarica elettrica”.

Comparirà una lista di opzioni in ordine di distanza da sé. Sarà quindi possibile scegliere quella preferita ed avere le indicazioni per raggiungerla. Ma non solo.

Come filtrare per tipo di presa

Tra le opzioni per filtrare le varie stazioni c’è anche quella riguardante il tipo di presa, in termini di compatibilità e potenza (funzione ora disponibile anche su Android). Basta scegliere l’opzione dedicata tra i vari filtri e cliccarci su.

Comparirà una finestra in cui sono presenti i vari tipi di presa esistenti a seconda del modello del proprio veicolo (che forse diverrà sempre meno necessario nella scia della graduale apertura delle stazioni di ricarica rapida di Tesla a tutte le vetture a batteria) della potenza di ricarica. Scegliendo, si vedranno soltanto le colonnine di ricarica adatte e desiderate.

Fare un pit-stop ricarica durante un viaggio

Per viaggi più lunghi, si può inoltre fare una tappa intermedia nel corso del proprio viaggio in modo tale da ricaricare. Per trovare una stazione di ricarica lungo il percorso, bisogna scegliere punto di partenza e di arrivo e selezionare i tre puntini in alto a destra.

Dopodiché si deve scegliere l’opzione per inserire un’altra fermata lungo l’itinerario scelto. Per cercarla si può scrivere “Colonnina di ricarica elettrica”, o qualcosa di simile: così compariranno tutte le stazioni presenti lungo la tratta.

Related Posts