Roma, 24/02/2024
Roma, 24/02/2024

Accordo tra Enel Group e Marchesi Antinori. Enel X Way installa colonnine di ricarica per i dipendenti e i clienti

11

L’ innovativa global business line di Enel ha siglato un accordo con l’azienda leader nel settore vitivinicolo in Italia effettuando un altro passo importante che conferma l’impegno al fianco delle eccellenze del Paese

Impianti fotovoltaici, analisi per individuare le attività da efficientare in ottica di sviluppo sostenibile e stazioni di ricarica per auto elettriche. Sono queste le soluzioni che il Gruppo Enel fornirà a Marchesi Antinori per sostenere l’azienda nel percorso di efficientamento energetico delle attività di produzione.

Nel quadro dell’accordo, Enel X Way, la società di Enel dedicata alla mobilità elettrica, si occuperà dell’installazione di stazioni di ricarica per veicoli elettrici a disposizione dei dipendenti di Marchesi Antinori presso le sedi dell’azienda, oltre ad una stazione di ricarica fast da 75kW disponibile per il pubblico.

“La mobilità elettrica consente una immediata e visibile transizione verso attività produttive sostenibili e la scelta di Marchesi Antinori di mettere a disposizione infrastrutture di ricarica sia per i dipendenti sia per il pubblico rappresenta un importante messaggio di sostenibilità per l’intero territorio” dichiara Federico Caleno, Responsabile di Enel X Way Italia.

Secondo Renzo Cotarella, Amministratore Delegato di Marchesi Antinori, “La sostenibilità nel senso generale del termine non può non essere una priorità di Marchesi Antinori che da 26 generazioni lega le proprie attività alla produzione agricola. Grazie alla collaborazione con il Gruppo Enel potremo continuare il nostro sviluppo e l’innovazione tecnologica in un modo più sostenibile grazie sia a un efficientamento nell’uso di energie che all’origine delle stesse”.

“Grazie al progetto con Marchesi Antinori confermiamo la leadership nello sviluppo di sistemi di efficienza energetica che attraverso soluzioni integrate di elettrificazione dei consumi, la generazione distribuita, e programmi di flessibilità per contribuire alla stabilità della rete elettrica, consentono ai nostri partner di essere sostenibili e di creare valore al business”, ha dichiarato Augusto Raggi, Responsabile di Enel X Italia.

L’accordo conferma anche l’impegno di Enel X Way nel sostenere il processo nazionale di elettrificazione della mobilità, contribuendo alla graduale capillarità del servizio a partire dai siti emblematici e di eccellenza, come testimoniato dall’accordo con i Marchesi Antinori.

Related Posts