Roma, 20/07/2024
Roma, 20/07/2024

Cicloturismo: il noleggio e-bike risponde all’entusiasmo per la nuova mobilità

11

L’Italia si conferma il primo produttore di bici in Europa con una crescita di più del 7% all’anno e le bici elettriche trainano il settore: +25% rispetto al 2020. Banca Ifis e ANCMA offrono una soluzione per gli operatori turistici per il noleggio di e-bike.

La bicicletta è decisamente un’eccellenza italiana nel mondo: il nostro Paese è il primo produttore europeo di questi mezzi, con 3,2 milioni di pezzi prodotti (+7% all’anno) ed un’industria che viene trainata sempre di più dalle e-bike, che registrano un +3% rispetto al 2021, arrivando a coprire il 14% della produzione. Banca Ifis ha previsto un aumento della produzione generale di oltre il 7% ogni anno per il triennio 2021-2023, con particolare enfasi sulla crescita delle bici elettriche, prevista al 25% nello stesso periodo.

Disponibile qui il report L’Ecosistema della Bicicletta di Banca Ifis.

Lo studio analizza i fenomeni del cicloturismo e del reshoring europeo, ovvero del rientro della produzione in Europa, in cui l’industria delle due ruote poggia sul nostro Paese, sulla Germania e sul Portogallo, insieme ad alcuni Paesi dell’Europa centro-orientale. È indicato un rientro in Europa della produzione di ben 2,8 milioni di biciclette all’anno: un aumento annuo del 18% della produzione europea di biciclette che permetterà, tra bici, e-bike e componenti, di risparmiare di 2 milioni di tonnellate l’anno di emissioni.

L’economia che circonda le biciclette, insomma, sembra girare sempre più velocemente per rispondere ad una crescente domanda. Così, anche gli operatori turistici che vogliono dotarsi di biciclette e soprattutto di e-bike, per poterle mettere a disposizione di chi viaggia, vogliono essere preparati (gli operatori con un’offerta di pacchetti di cicloturismo in Italia erano poco meno di 5.000 nel 2022).

Cicloturismo elettrico: la proposta di noleggio e leasing di Banca Ifis

Secondo il rapporto L’Ecosistema della Bicicletta 2022 di Banca Ifis, quasi un cicloturista su due sceglie l’e-bike per le sue vacanze e l’85% dei distributori italiani prevede che questa tipologia sarà il modello più richiesto nel prossimo biennio. Per far fronte a queste previsioni, Banca Ifis, nell’ambito della collaborazione con ANCMA, Associazione Nazionale Ciclo Motociclo e Accessori, ha ideato uno strumento di noleggio, sia in modalità noleggio sia in leasing, per le PMI dell’industria turistico-ricettiva che vogliono dotarsi di una flotta e-bike.

Claudio Zirilli, Responsabile Leasing e Rental di Banca Ifis, spiega che l’obiettivo è “favorire la transizione sostenibile dell’economia attraverso lo sviluppo di prodotti e servizi dedicati. Siamo quindi intervenuti su uno dei segmenti di mercato a maggior tasso di crescita nel campo della mobilità alternativa, costruendo una soluzione ad hoc per il mondo dell’ospitalità e del cicloturismo, settori chiave per la promozione e lo sviluppo dei territori”.

Related Posts