Roma, 18/07/2024
Roma, 18/07/2024

“Brum, Brum!”

11

È convinzione generale che i mezzi motorizzati a combustione interna siano, se non già estinti, almeno ben avviati sulla via del tramonto. Anche Harley-Davidson è entrata nel mercato, e non solo con le moto

La moto che appare qui sopra è una Harley-Davidson Sportster S del 2023. Il suo prezzo di listino negli Stati Uniti parte da $16.399 – pari a circa €15.400. È una sorta di pezzo di “antiquariato nuovo”, per certi versi un capolavoro, per altri un dinosauro. È convinzione generale che i mezzi motorizzati a combustione interna siano, se non già estinti, almeno ben avviati sulla via del tramonto. La stessa Harley ha lanciato il suo primo mezzo “elettrico” – la LiveWire – nel 2019 e, a dire del suo CEO, Jochen Zeitz, l’azienda si è messa, seppur lentamente, sulla strada della piena elettrificazione. Secondo Zeitz, si tratta di un processo che richiederà “alcuni decenni”.

Per andare, la LiveWire va. Accelera bene, raggiunge una discreta velocità massima – sono riusciti a spingerla fino a 110 mph (177 km/h) su una pista preparata, un record mondiale, almeno per una moto elettrica… La pilota che ha stabilito il record, la campionessa Angelle Sampey, ha detto: “È così facile da guidare, basta stringere l’acceleratore e via!” Infatti, dato il motore elettrico, non occorre trafficare con una frizione perché non ci sono le marce da scalare. La moto produce infatti: “Minimal vibration, very little heat and minimal sound”, il tutto a favore del comfort e della riding experience di chi la porta…

È, in altre parole, maledettamente troppo facile da guidare… Quando mai la Harley, notoriamente la moto preferita dagli Hell’s Angels – degli spacconi terrificanti – ha emesso solo un garbato ronzio quando si mette in movimento?

Il punto, lo scopo stesso delle hog – i giganteschi “maialoni” della Harley – è sempre stato quello di essere dei bestioni, roba da “rozzi uomini veri”.  Ora, la LiveWire si fabbrica e si commercializza ancora a un prezzo stratosferico, $22.799, oltre 21 mila euro, per quanto la società non rilasci dati sulle vendite e il lancio della nuova edizione della moto, la S2 Del Mar – previsto a marzo – sia stato improvvisamente posticipato a data da destinarsi. 

In più, è da poco emerso che più della metà del fatturato “elettrico” della Harley-Davidson deriva dalla vendita di bici elettriche per bambini, non dalle moto LiveWire. Quello delle bici elettriche si è infatti rivelato un mercato ricco e commercialmente interessante. Certo, ai bimbi tocca fare “brum, brum” con la bocca, ma forse in futuro ci si dimenticherà che le moto abbiano mai fatto tanto chiasso…

Immagine di copertina: Harley-Davidson

Related Posts