Roma, 21/02/2024
Roma, 21/02/2024

Incentivi da 10 milioni di euro per mezzi pesanti a basse emissioni

11

Apre a breve, dal 15 marzo e fino al 28 aprile, il secondo periodo di incentivi a favore delle imprese di autotrasporto per il rinnovo del parco veicolare con mezzi ad elevata sostenibilità

La somma sbloccata è pari a 10 milioni di euro e rientra nel quadro dei 50 milioni stanziati dal D.M. 18 novembre 2021 n. 461 ripartiti sul periodo 2021-2026. Questi sono stati aperti anche la scorsa estate con il primo periodo di incentivazione tra luglio e agosto 2022 e lo saranno di nuovo a partire da fine 2023.

L’incentivo è destinato all’acquisto di nuovi veicoli ad elevata sostenibilità ecologica ad alimentazione alternativa per chi opera nel settore autotrasporti: si parla di veicoli commerciali a trazione alternativa a metano CNG, a gas naturale liquefatto LNG, ad alimentazione ibrida (diesel/elettrico) e 100% elettrica (Full Electric).

Le richieste potranno essere inviate esclusivamente tramite posta elettronica certificata aziendale a ram.investimentielevatasostenibilita@legalmail.it nel periodo compreso tra il 15 marzo (dalle ore 10:00) ed il 28 aprile 2023 (non oltre le 16:00).

Maggiori informazioni sulle modalità di erogazione sono disponibili nel testo del decreto.

Related Posts