Roma, 14/04/2024
Roma, 14/04/2024

Guida Autonoma, Mercedes conquista gli USA: venderà auto elettriche con il Drive Pilot in California

11

Mercedes ottiene un altro traguardo nella guida autonoma: è il primo marchio a vendere negli USA auto con la tecnologia assistita di livello 3. Dopo il Nevada arriva l’autorizzazione anche in California

Mentre Tesla spicca nel mercato delle auto elettriche ma si arrovella sull’Autopilot, Mercedes-Benz ha messo a segno un altro colpaccio sulla guida autonoma negli Stati Uniti.

Mercedes conquista gli USA con la sua guida autonoma: ora tocca alla California

Stando a quanto riferisce Reuters, la casa tedesca è il primo marchio ad aver ottenuto dallo Stato della California la certificazione per la vendita di veicoli con sistemi di assistenza alla guida di livello 3.

Generalmente sino ad oggi sulle strade sono circolate prevalentemente auto dotate di tecnologie sino al secondo livello, ovvero sistemi ADAS semi-autonomi. Il terzo invece è un passo in avanti che, pur non prescindendo dal controllo in capo al guidatore (automazione condizionata), consente oltre alle manovre dello sterzo, di tenere maggiormente conto dell’ambiente circostante tramite i sensori e far percorrere l’auto per lunghi tratti senza intervento del conducente, ad esempio nelle superstrade e nelle autostrade.

Mercedes è stata una delle prima a lanciare modelli con la tecnologia di livello 3 implementata, battezzata Drive Pilot. Ad esempio la Classe S e la EQS elettrica, che già in Germania dal 2021 possono essere guidati con i sistemi di assistenza condizionata sino a 60 km/h in caso di traffico ed anche in determinati tratti autostradali.

Dopo la Germania gli USA aprono alle auto elettriche con sistemi autonomi di livello 3

La tecnologia autonoma e semi-autonoma è già qui insomma, il problema sono le normative statali e i codici della strada che devono accogliere queste innovazioni. La California, laboratorio tecnologico anche per le evoluzioni della mobilità, come abbiamo detto ha dato il via libera alla vendita dei modelli Mercedes con il Drive Pilot, presto venduti nello Stato. Notizia importante visto che la tecnologia della casa di Stoccarda a quest’anno si poteva usare solo in Germania, come abbiamo visto.

Le vetture Mercedes in California si potranno utilizzante nelle autostrade delle zone di Los Angeles, Sacramento, San Diego, Central Valley e Bay Area. E stando così le cose, il marchio tedesco batterebbe Tesla in casa sul campo della tecnologia autonoma, dal momento che la creatura di Elon Musk, al di là dei proclami, sui proprio modelli è ferma al livello 2. Idem per il sistema Super Cruise di General Motors.

A gennaio le auto Mercedes con il Drive Pilot avevano ottenuto il via libera in Nevada

Già a gennaio comunque Mercedes aveva ottenuto il via libera per la circolazione dei suoi modelli con il livello 3 offerto dal Drive Pilot nello stato del Nevada. Entro la fine del 2023 dovrebbero iniziare le consegne delle auto tedesche dotate di questa tecnologia. Alcuni media riportano infine che è possibile, in base all’uso dell’utente, che la responsabilità legale in caso di incidente con questo tipo di auto possa ricadere su Mercedes, e non sul guidatore.

Immagine di Copertina: Mercedes-Benz

Related Posts