Roma, 30/05/2024
Roma, 30/05/2024

Totem GT Electric, l’Alfa Romeo Giulia GT diventa completamente elettrica

11

L’Italiana Totem ridà vita all’iconica Alfa Romeo Giulia GT e le dona un’anima completamente elettrica. Nasce quindi la Totem GT Electric, vettura esclusivissima e già disponibile per gli ordini

Una vettura iconica del passato è tornata a vivere grazie ad un restomod che ne ha mantenuto il design vintage dotandola però di un’anima elettrica. Parliamo dell’Alfa Romeo Giulia GT, vettura costruita dall’attuale casa appartenente al gruppo FCA dal 1963 al 1975. Derivata dalla Giulia e con diverse versioni (tra i proprietari più noti anche Pier Paolo Pasolini), come la Sprint GT o la 1300 GT Junior lanciata nel 1966, la vettura riprende vita partendo proprio dall’eredità di questi modelli, in particolare lo stile della Giulia GTA.

Le caratteristiche della Totem GT Electric

A realizzare l’impresa l’italiana Totem, azienda fondata dal designer automobilistico Riccardo Quaggio: dopo un lavoro iniziato nel 2020 nasce quindi la Totem GT Electric, restomod, ovvero il recupero di auto d’epoca dotandole però delle ultime tecnologie, totalmente elettrico.

La vettura presenta un telaio che è stato riprogettato da zero, un monoscocca in fibra di carbonio mutuato da una precedente Giulia GT (individuabile dalla paratia parafiamma anteriore e dal numero originale del telaio). Prodotta in edizione limitata in soli 20 esemplari (uno, chiamato Venere, è stato già consegnato ad un cliente), la Totem GT Electric ricalca il design con il modello originario, fatte salve le proporzioni, ovviamente differenti, e i fari con luci a Led. Sono state introdotte inoltre delle sospensioni regolabili McPherson, roll-bar, impianto frenante Brembo, sedili in fibra di carbonio e pelle su misura firmati da Amedeo Testoni, mentre i cerchi sono da 18 pollici su pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2.

Il motore e l’autonomia della Totem GT elettrica

Tuttavia ciò che spicca, come dicevamo, è l’inedita anima elettrica. La prima vettura a trazione posteriore consegnata ad un cliente è alimentata da una batteria al litio da 81 kWh, che offre la potenza ad un motore che può sprigionare un equivalente di oltre 600 cv e 1.100 Nm di coppia. La velocità massima è di 210 km/h, con accelerazione da 0 a 100 in 2,7 secondi. Da Totem fanno sapere che la GT Electric può contare una autonomia che va dai circa 400 ai 500 km. La batteria si può ricaricare in corrente alternata a 7 kW, oppure tramite ricarica rapida CC sino a 90 kW. Infine, il peso a vuoto dell’auto tocca i 1.470 kg.

Il prezzo si attesta a circa 500.000 euro. Intanto, da Alfa Romeo sono attesi i modelli ufficiali della casa che segneranno un’era totalmente elettrica per lo storico marchio. A cominciare dalla potentissima Quadrifoglio sino alle altre vetture a batteria che approderanno nei prossimi anni sul mercato.

Immagine di Copertina: Totem

Related Posts