Roma, 22/05/2024
Roma, 22/05/2024

Tag

NASA
11
Presentato ufficialmente presso la base Lockheed Martin Skunk Works l’X-59 QueSST, aereo supersonico sperimentale della NASA che promette di ridurre al massimo il rumore emesso dal boom sonico. Le caratteristiche Un velivolo supersonico che però non produce il caratteristico ed impattante boom sonico. Sembra l’ideale quadratura del cerchio per combinare altissime prestazioni – ovvero velocità...
11maggie aereo solare
Dopo il grande successo di Ingenuity, secondo la NASA è arrivato il momento di un velivolo ancora più grande da utilizzare su Marte. Si tratta di MAGGIE, l’aereo solare elettrico con le caratteristiche di un eVTOL e il ‘coraggio’ di una missione nello spazio Un progetto proposto dalla compagnia aerospaziale Coflow Jet e che è...
11
La NASA sta lavorando assieme a Lockheed Martin per la realizzazione di un razzo a propulsione nucleare termica che possa raggiungere Marte in 45 giorni. La tecnologia alla base del progetto e perché garantisce una tale efficienza Circa sei settimane per coprire una distanza di oltre 200 milioni di km, quella che separa la Terra...
11
La morte nello spazio è una eventualità remota ma comunque concreta con cui bisogna fare i conti nelle missioni, ma anche nei viaggi commerciali. Tra cause naturali e incidenti, come si può perdere la vita fuori dall’atmosfera terrestre e come si comportano agenzie e compagnie private nel disgraziato caso Si narra che Coco Chanel, poco...
11
La NASA sta sviluppando un aereo supersonico capace di coprire la tratta transoceanica Londra-New York in in un’ora e mezza. Il jet potrebbe toccare punte di Mach 4, e intanto partono i contratti con le aziende che contribuiranno al progetto Un’ora e mezza per volare da New York a Londra. Il tempo di una partita...
11
È avvenuto con successo il lancio della missione Euclid, che mira ad indagare la natura oscura dell’universo mappando miliardi di galassie. Un progetto che vede in testa ESA, con il contributo della NASA e di ASI, ma non solo. Sono della partita anche importanti aziende del settore spaziale, migliaia di scienziati da tutto il mondo...
11Questa nave da crociera elettrica utilizzerà tre giganteschi pannelli solari retrattili per alimentarla in mare Avatar per Peter Johnson Pietro Johnson | 7 giugno 2023 - 13:13 PT 7 commenti Nave da crociera elettrica-solare Mercoledì, la compagnia di crociere norvegese Hurtigruten ha rivelato i piani per una nave a emissioni zero unica nel suo genere. La nave da crociera a propulsione elettrica sarà dotata di vele retrattili con pannelli solari per sfruttare l'energia del vento e del sole immagazzinandola in potenti batterie. Incontra la nave da crociera elettrica e solare più efficiente dal punto di vista energetico Sebbene solo lo 0,1% delle navi della Hurtigruten Norway utilizzi attualmente una tecnologia a zero emissioni, la società sta pianificando una drastica revisione. Il suo primo concept, "Sea Zero", dovrebbe essere la nave da crociera più efficiente dal punto di vista energetico del mondo. La società ha inizialmente rivelato il progetto lo scorso marzo come parte della sua ambizione di diventare un leader nei viaggi sostenibili. La sua prima nave da crociera elettrica, che uscirà nel 2030, combinerà pacchi batteria da 60 MWh con diverse novità del settore per sfruttare l'energia eolica e solare mentre si è in mare per un'esperienza davvero a emissioni zero. Ad esempio, l'azienda prevede di includere tre vele retrattili e autonome con l'aggiunta di pannelli solari. Le piattaforme alari sono progettate per migliorare l'aerodinamica, attirando correnti d'aria fino a 50 metri per una maggiore propulsione. Nave da crociera elettrica-solare Concetto di nave da crociera elettrica e solare Sea Zero (Fonte: Hurtigruten) Hurtigruten afferma che durante l'estate la nave "sarà potenziata dal sole di mezzanotte della Norvegia settentrionale che splende per 24 ore al giorno". Le tre ali retrattili comprenderanno 1500 m² (16.146 piedi²) di pannelli solari con una superficie eolica totale di 750 m² (8.073 piedi²). Nave-da-crociera-elettrica-solare-2 Concetto di nave da crociera elettrica e solare Sea Zero (Fonte: Hurtigruten) L'energia rinnovabile proveniente dalle vele o dalla porta di ricarica viene immagazzinata nel gigantesco sistema di accumulo di batterie da 60 MWh della nave. C'è anche un indicatore sul lato della nave per mostrare il livello della batteria. L'azienda afferma di essere alla ricerca di prodotti chimici per batterie privi di cobalto con una quantità minima di nichel per contenere i costi. Migliorare l'efficienza energetica Con dozzine di sensori, telecamere e manovre AI, la società afferma che le dimensioni del ponte possono essere ridotte e allestite come una cabina di pilotaggio di una compagnia aerea. Nave da crociera elettrica-solare Il design migliora l'aerodinamica e offre agli ospiti più spazio abitativo e aree per godersi il panorama. Per ridurre la resistenza subacquea, i due propulsori a poppa si ritrarranno nello scafo durante la navigazione. Nel frattempo, l'azienda sta sviluppando un sistema di lubrificazione dell'aria sottomarina per consentire alla nave elettrica di "navigare" su un tappeto di bolle. Hurtigruten afferma che i suoi ospiti svolgeranno un ruolo fondamentale nella riduzione del consumo energetico con soluzioni basate sui dati che consentono loro di controllare e monitorare il consumo di energia direttamente dai loro smartphone. Il concetto di nave da crociera elettrica a energia solare è lungo 443 piedi ed è destinato a ospitare 500 passeggeri in 270 cabine. Sea Zero è ancora nelle sue prime fasi di ricerca e sviluppo mentre la compagnia di crociere norvegese si prepara al suo lancio entro il 2030. Nei prossimi due anni, la società testerà e svilupperà la tecnologia proposta mentre lavora verso un progetto finale. Attualmente, l'attenzione è rivolta alla produzione di batterie, alla tecnologia di propulsione, alla progettazione dello scafo e ad altre pratiche sostenibili che possono ridurre il consumo di energia. Hurtigruten afferma che lo sviluppo di una nuova tecnologia per le operazioni alberghiere a bordo, che consuma fino al 50% del consumo totale di energia della nave, sarà fondamentale per il successo della nave. L'azienda punta a una riduzione energetica del 50% rispetto ai modelli attuali.
Fissata la nuova data di lancio della missione NASA Psyche, verso l’omonimo asteroide a milioni di chilometri di distanza dalla Terra e che potrebbe avere una composizione di metalli da quadrilioni di dollari. Ma l’obiettivo è studiare la formazione dei pianeti Una missione scientifica che mira a studiare e comprendere la formazione dei pianeti, ma...
11
Durante il ciclo di webinar ImaginAviation della NASA si è parlato di due progetti innovativi sul fronte degli X-Planes, ovvero l’X-59 QueSST dotato di una tecnologia tale da mitigare il boato del boom sonico, e il piccolo velivolo elettrico X-57 In questi giorni si sta tenendo online uno showcase virtuale della NASA, ovvero una serie...
11
La NASA è al lavoro per rivoluzionare la mobilità e non solo tramite l’utilizzo sempre più ampio di velivoli: si tratta del progetto AAM con applicazioni nel trasporto urbano, merci, pronto soccorso e non solo. Ecco le linee di intervento, dagli usi di questi mezzi alle infrastrutture, passando per la riduzione del rumore e il...
11
Eseguiti con successo i test condotti dalla NASA per provare un motore a detonazione rotante (RDRE) da implementare in veicoli spaziali e lander. La tecnologia richiederebbe minor carburante e garantirebbe maggiore spinta, ma il Giappone c’era già arrivato qualche anno fa La NASA ha compiuto un passo avanti nella ricerca applicata alla propulsione spaziale, con...
1 2